18 Giugno 2019

nuova codice etico

In ottemperanza al D.Lgs. 231/2001 e alle DGR Lombardia del 25 luglio 2012 n. IX/3856 e del 28 dicembre 2012 n. IX/4606, C.A.S.F.E.L. S.r.l. ha adottato il Codice Etico Comportamentale, il sistema di autodisciplina costituto dal Codice Etico e dal Modello Organizzativo. Il Codice Etico definisce i valori ed i principi che ispirano l’attività di C.A.S.F.E.L. S.r.l., le responsabilità etiche e sociali dei dirigenti e dipendenti, l’insieme dei diritti, doveri e responsabilità della Società nei confronti di terzi. Il Modello Organizzativo è il documento della Società in cui sono riportate le procedure da seguire nello svolgimento delle attività in maniera tale da rispettare i valori e i principi enunciati nel Codice Etico. C.A.S.F.E.L. S.r.l. ha poi nominato un Organismo di Vigilanza che controlla l’applicazione del Codice Etico Comportamentale. L'Organismo di Vigilanza è costituito in forma collegiale dotato di autonomia e indipendenza rispetto all’organo di gestione della Società ed è preposto a vigilare in ordine all’efficacia ed all’osservanza del Codice Etico Comportamentale. Per segnalare all'Organismo di Vigilanza sospette violazione del Codice Etico di C.A.S.F.E.L. S.r.l. scrivere alla seguente casella di posta elettronica: odv@studioradiologico.org.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]